Grav il CMS che non ti aspetti

Non esiste solo WordPress

Da quando ho installato un estensione per browser (Wappalyzer per Firefox) che mi permette di vedere con quale tecnologia è stato sviluppato un sito o webapp, noto che WordPress la fà davvero da padrone, non è che sia un male eh, però ci sono molte alternative anche a Grav stesso.

Perchè ho scelto Grav?

Nè ho provati molti di CMS ma questo ha quel qualcosa... in più

È stato eletto nel 2016 e 2017 come "Best Open Source CMS" e "Best Flat File CMS" e pian piano si sta ritagliando il suo posto. Questo CMS è un pò diverso dagli altri, perchè permette di "dividersi in due" in modo da poter utilizzare solo la Dashboard e utilizzarla per una webapp o quello che vi passa per la mente, oppure utilizzarlo come un normale CMS.

Bando alle ciance e vediamolo più da vicino

Per la storia c'è sempre il nostro fido Web

Vediamo come si presenta la Dashboard del sito.

Molto pulita e minimal c'è poco da aggiungere.
Nella parte alta abbiamo due riquadri, in uno è racchiuso lo stato per controllare se abbiamo gli ultimi aggiornamenti installati e per l'ultimo backup eseguito, dall'altra le nostre statistiche.
Subito in basso abbiamo i Feed degli sviluppatori e le notifiche anche delle versioni beta, difficile chiedere di più da questo team.

Ma perchè dovrei sceglierlo?

Gli altri CMS sono in giro da più tempo, questo verrà abbandonato

Ecco, quest'ultima è una frase che mi sono sentito un pò di tempo fà, si questo è vero, gli altri sono in giro da più tempo, questo non vuol dire che esistono sempre gli stessi (la maggior parte di queste persone usano solo WP) ogni tanto qualcosa di nuovo appare e se ci sono diverse persone che hanno speso del tempo della loro vita per creare un nuovo CMS bisogna almeno provarlo, poi non è detto che faccia al caso nostro, o magari utilizzano una logica che a noi non piace o è difficile da digerire (non è questo il caso).

Uno dei motivi principali per cui l'ho provato è che non c'è collegato nessun database il che lo rende più veloce e sicuro, anche se và detto che nel tempo, stesso gli sviluppatori hanno messo a disposizione una guida per collegargli un db.
In caso vi serve solo un sito vetrina, un piccolo blog come questo (pure più grande) o un e-commerce potrebbe essere un ottima soluzione, in altri casi il db potrebbe essere utile e poi sta a voi scegliere se abbinarlo o virare su altre piattaforme.

Analizziamolo più a fondo

Non è solo questione di db o leggerezza

Come per ogni CMS c'è bisogno dell'uso del Php, loro hanno scritto tutto in Twig e la sua architettura anche dei templates non è molto difficile da capire anche per chi come me non è uno sviluppatore php.
Anche qui possiamo scaricare templates già fatti e plug-in, vediamo le rispettive schermate.

Và precisato che anche se in parte è vero che c'è il tasto "installa" almeno per i plug-in vanno configurati e mettere mano al codice, sia per attivarlo che per decidere dove posizionarlo, non comparirà "magicamente" come su WordPress, ma va tutto configurato.
Questo in realtà può sembrare un male non non lo è, perchè così avete modo di vedere come è stato sviluppato il plug-in e modificarlo all'occorrenza o comunque noto una maggior flessibilità.

Uhmm... Ancora non sono convinto nel provarlo...

Staranno pensando diversi di voi

Molto spesso leggo su gruppi Facebook o blog richieste o guide per velocizzare un sito fatto con WordPress e chiedono quali plug-in utilizzare, e cominciano con quelli per cache, minificazione, immagini e compagnia bella.
Bene qui c'è già tutto questo senza installare nulla e in realtà c'è di più, è possibile concatenare css e javascript (con varie impostazioni).

Precisiamo un pò

(Altrimenti qualcuno potrebbe pensare a male)

Con questo articolo, non volevo far altro che farvi vedere un piccolo spiraglio di un CMS diverso dagli altri, ce ne sarebbero di cose da dire, ma ho deciso di scrivere solo di questo, per altro vi consiglio di scaricarlo e provarlo voi stesso, come ho fatto io la prima volta.

Và anche detto che WordPress non è il male come in qualche riga poteva sembrare, però diciamo che non tutti quelli che lo utilizzano sanno come farlo, mentre per utilizzare questo dovete essere un passo avanti ai molti che si definiscono "tecnici del web", io stesso sviluppo template ad hoc per WordPress.

Peace ✌️